LA CITTA’ DI SORRENTO


La città che ospita gli Incontri Internazionali del Cinema di Sorrento, affacciata sul Golfo di Napoli, è il cuore della Costiera Sorrentina, meta di turisti da tutto il mondo.

Un paesaggio unico al mondo, dove si alternano mare e montagna, profondi valloni e terrazze  di agrumi, ognuno potrà scegliere la sua vacanza ideale tra natura e silenzio, salute e cultura, bagni di mare, cure termali, passeggiate naturalistiche ed escursioni nelle rinomate località limitrofe: Napoli, Pompei, Ercolano, Ischia, Capri, Positano, Amalfi, Ravello, ecc.

Arroccata su un'imponente scogliera a picco sul mare, formata da stradine scoscese e terrazze di agrumeti, con i suoi palazzi storici, i grandiosi alberghi e i chiostri profumati, Sorrento è un meraviglioso salotto a cielo aperto in cui incontrarsi e confrontarsi.

Image

I LUOGHI DEGLI INCONTRI


Gli incontri hanno luogo nel centro storico di Sorrento e si dividono tra il suggestivo Chiostro di San Francesco, uno tra i monumenti più antichi della città, lo storico Cinema Teatro Tasso, in pieno centro cittadino, e l’Azienda Autonoma di Soggiorno dove ha sede la segreteria organizzativa. Le varie location distano pochi passi l’una dall’altra e sono tutte facilmente raggiungibili a piedi.


 

Chiostro di San Francesco

Il Chiostro di San Francesco è tra i monumenti più antichi di Sorrento e fonde uno stile di epoca trecentesca con altri di epoche successive, inglobando resti provenienti da templi pagani e materiali di altri antichi insediamenti. Ubicato a ridosso dell’omonima Chiesa e della Villa Comunale intitolata a “Salve D’ Esposito”, la splendida struttura, risalente al XIV secolo, si trova nel pieno centro storico della città e dista poche decine di metri dalla casa dove nacque il celebre poeta Torquato Tasso e da altri importanti monumenti sorrentini .

  • Via S. Francesco, 12, 80067 Sorrento NA

 

Teatro Cinema Tasso

Il teatro Tasso si trova al centro di Sorrento, nei pressi della rinomata Piazza Tasso. Il suo nome deriva dal poeta e scrittore italiano Torquato Tasso che nacque a Sorrento l’ 11 Marzo del 1554.

  • Piazza Sant’Antonino, 25, 80067 Sorrento NA

 

Azienda di soggiorno

  • Via Luigi de Maio, 35, 80067 Sorrento NA

arrivare


Dall’aereoporto
di Napoli Capodichino

Dal terminal di Napoli Capodichino parte il bus della Curreri che in poco più di un'ora arriva a Sorrento. Il biglietto si acquista direttamente a bordo e costa 10 euro. Troverai la fermata dell'autobus di fronte al gate degli arrivi dell'aeroporto. L'autobus arriva 10 minuti prima della partenza. L'autobus è operativo tutti i giorni eccetto il 25 dicembre e il 1 gennaio. C'è ampio spazio per i bagagli e il viaggio è comodo e sicuro. Siediti sul lato destro per ammirare fin da subito lo straordinario panorama della penisola sorrentina.


Dalla stazione centrale Napoli Garibaldi

La stazione di Napoli Piazza Garibaldi è il punto di arrivo dei treni ad alta velocità che provengono da Milano, Firenze e Roma. Al piano inferiore si trova la stazione della Circumvesuviana che da Napoli porta a Sorrento. Il biglietto per Sorrento costa meno di 4 euro.

Da sapere:

  • Il tragitto dura 1 ora e 10 minuti, con molte fermate intermedie. Sorrento è l'ultima fermata della linea.
  • La Circumvesuviana è un treno di pendolari quindi può essere molto affollato 
  • Il treno è abbastanza puntuale e nella maggior parte dei casi è sempre il mezzo più rapido ed economico per raggiungere Sorrento.

Autobus Roma-Salerno

Se si parte da Roma un'alternativa al treno può essere l'autobus della Marozzi da Roma a Sorrento. Impiega circa 4 ore ma ha il vantaggio di un posto a sedere garantito, spazio per i bagagli e nessun cambio. L'autobus parte ogni giorno da Roma Tiburtina alle 7.00 e alle 15.00

in auto

Arrivare a Sorrento in auto è piuttosto semplice, l'unico problema può essere il traffico.


Via nave

Uno dei modi più belli e rilassanti per arrivare a Sorrento è l'aliscafo da Napoli. La linea Napoli - Sorrento è attiva tutto l'anno, le corse partono dal Molo Beverello. Si può raggiungere il porto di Napoli con l'Alibus che parte da Napoli Capodichino.

Da sapere

  • L'aliscafo impiega 40 minuti
  • Da inizio novembre a fine marzo non ci sono corse il sabato e la domenica
  • Il biglietto costa circa 12 euro più un supplemento di 2 euro per le valigie.
  • Le corse possono essere sospese in caso di mare mosso
  • Per arrivare dal porto di Sorrento al centro è necessario percorrere una strada in salita e un centinaio di gradini. Ci sono autobus e taxi al porto.

Partner

Image
Image
Image
Image
Image
Image