Image

Amy

    di Asif Kapadia
    con with Amy Winehouse
    montaggio editor Chris King
    musica music Antonio Pinto
    produttore producer James Gay-Rees
    produzione production Palymaker Films, Universal Music
    distribuzione distribution Nexo Digital, Good Films

    Regno Unito United Kingdom
    2015
    128’

    Sinossi

    Amy Winehouse, star della musica internazionale,  muore di arresto cardiaco a soli 27 anni nella sua casa di Londra a causa dell’eccesso di alcol e droga. Ma chi era Amy prima del successo? Asif Kapadia, scavando nei video personali della cantante e grazie all’uso di materiale di repertorio privato, compie un percorso a ritroso nel tempo per raccontare non la star mondiale, ma semplicemente Amy. È la forte passione per la musica che scandisce l’intera vita prima di una ragazza e poi di una donna che raggiunge un successo inaspettato, riuscendo a calcare grazie al calore e alla forza della propria voce, i palcoscenici di tutto il mondo. 

     Synopsis

    Amy Winehouse, international music star, died of a heart attack, at the age of 27 in her London home, due to her drug and alcohol addiction. But who was Amy before her success? Asif Kapadia, digging into the singer’s personal testimonials and thanks to the use of unseen archival footage, embarks into a backwards journey to tell us not about the star, but simply about Amy. First as a girl, and then as a woman, her strong passion for music shaped her whole life, thanks to the warmth and the strength of her voice, she reached an unexpected fame and succeeded to conquer the worldwide stages.

    Dove e quando

    • Lingua: EN / V.O. Sub Ita
    • Sala 1, Cinema Teatro Tasso
    • 21 Aprile – 17.00
    • Ingresso libero
    SCARICA IL PRESSBOOK

    Il regista

    Asif Kapadia inizia la sua carriera nel 1994 con il cortometraggio Indian Tales. Nel 1996 gira i film Waiting room e Wild west e, nel 1997, produce il cortometraggio The Sheep Thief con il quale vince il secondo premio della sezione ‘Cinefoundation’ al Festival di Cannes nel 1998.  Il successo arriva nel 2002 con il film The Warrior nominato per tre BAFTA Awards nel 2003 e numerosi altri riconoscimenti. Nel 2006 esce il film L’incubo di Joanna Mills con Sarah Michelle Gellar e Sam Shepard, e nel 2007 il film Far North che viene presentato al Festival del cinema di Venezia. Nel 2010 dirige il film documentario sulla carriera di Ayrton Senna, premiato al Sundance Film Festival negli Stati Uniti.

    Asif Kapadia began his career in 1994 with the short film Indian Tales. In 1996, he directs the film Waiting Room and Wild West and, in 1997, produced the short film The Sheep Thief winning the second prize for the section ‘Cinefoundation’ at the Cannes Film Festival in 1998. The success came with the film The Warrior nominated with three BAFTA Awards and multiple other awards. In 2006, the film The nightmare of Joanna Mills with Sarah Michelle Gellar and Sam Shepard was released, and in 2007 the film Far North was presented to the Venice Film Festival. In 2010, Kapadia directed the film documentary on the career of Ayrton Senna, awarded at the Sundance Fillm Festival and in the US.

    FILMOGRAFIA FILMOGRAPHY

    The Warrior (2001)
    The return / L’incubo di Joanna Mills (2006)
    Far North (2007)
    Senna (2010)
    Amy (2015)
    Ali and Nino (2016)


    Gallery

    • Placeholder

    • Placeholder